Recensione del libro “Eloise – Dietro la maschera, la rivelazione” di L. Vucetich + Mini intervista all’autrice

Salve a tutti lettori e lettrici! Oggi è il primo giorno di Aprile e, con la primavera, arriva anche una bella recensione per voi. Sapete quasi tutti che la mia recente lettura è stata proprio il primo capitolo della saga fantasy “Eloise – Dietro la maschera, la rivelazione” di L. Vucetich, quindi oggi vorrei consigliarvi e recensirvi questo libro. Partiamo dalla recensione. Buona lettura! 🙂

IMG_5960.JPGTitolo: Eloise – Dietro la maschera, la rivelazione

Autrice: L. Vucetich

Editore: Albatros

Descrizione dell’autrice: L. Vucetich è nata a Milano il 12 Febbraio del 1992 e attualmente vive in provincia di Como. Diplomata al liceo classico Marcelline di Milano, è educatrice cinofila.

Descrizione/Trama: Nonostante la sua giovane età, Eloise ne ha già passate tante: scappata di casa appena maggiorenne, per seguire quello che credeva amore, si ritrova ora costretta a prostituirsi e a subire le angherie di Mark, che da salvatore si è presto rivelato un autentico aguzzino. Solo Caroline, sua amica e “collega” di strada, riesce ancora a farle provare qualcosa di simile all’affetto di una famiglia. Difficile altrimenti andare avanti, impossibile anche così risollevarsi con le proprie forze da una situazione tanto atroce. Finché, una sera come tante, la ragazza non sale sull’auto di un cliente decisamente diverso dagli altri: una maschera copre il suo volto e i suoi modi, lontani dalla brutalità a cui la giovane donna si è ormai abituata, la spingono a fidarsi di lui. Non sa ancora, Eloise, che quell’incontro non è del tutto fortuito e che cambierà per sempre il suo destino. “Eloise. Dietro la maschera, la rivelazione” è il primo capitolo di una saga fantasy ricca di mistero, che unisce storia e fantasia, coinvolgendo il lettore nel percorso di crescita personale dei personaggi che la animano.

Recensioni e pareri del blogger: Per descrivere questo libro e questa autrice vorrei partire dalla prima pagina, dalla dedica che mi ha colpita particolarmente. Non solo perchè fa intendere bene il rapporto che ha con la sua famiglia, ma anche quello con la scrittura e con le altre sue passioni. Ma veniamo al romanzo, un urban fantasy che mai mi sarei aspettata! Quando me l’ha gentilmente inviato per farmelo recensire, credevo di non riuscire a leggerlo fino in fondo, anche perchè non sono abituata da lettrice a leggere questo genere di opere. Invece no, mi sbagliavo alla grande. La protagonista, Eloise, mi ha trascinata in questo mondo fatto di magia, stregoneria, formule e incantesimi, ma anche di storie vere, in un modo incredibile. Una ragazza praticamente sola, che si ritrova a fare un lavoro che la disgusta, per colpa di un uomo sbagliato. Poi, all’improvviso, una luce entra a far parte della sua vita e da lì comincia il bello, il fantasy, la magia che riempirà questo libro di misteri, di scelte e di amore. Per non spoilerare più di tanto, non vi dirò altro, ma per scoprire qualcosa in più vi consiglio di leggere la mini intervista fatta all’autrice.

La trovate allegata QUI di seguito :

B: In Italia sono poche le ragazze che scelgono di approcciarsi alla scrittura alla tua giovane età. Come è nata l’idea di scrivere un libro?

Autrice: Fin da piccola ho sempre scritto molto: la scrittura, così come la lettura, erano il mio mondo. Inventavo un sacco di storie e, crescendo, le mie storie sono maturate insieme a me. Avevo l’esigenza di scrivere. ‘Eloise’ è nato per caso, scrivendo. Non mi sono svegliata una mattina pensando ‘ok, ora scrivo un libro’, è una cosa che è nata spontaneamente, senza alcuna premeditazione. Mi sono messa al computer ed è nata Eloise, è nato Mark, è nata Caroline ed è nato Lukas. È grazie ai miei personaggi che il libro ha preso vita.

B: Bene. Quanto è stato “complicato” raccontare attraverso una tastiera l’atroce vita di Eloise, la protagonista?

Autrice: Non è stato in realtà così complicato, mi sono limitata ad estremizzare gli ostacoli della vita di un’adolescente: i litigi con i genitori, le delusioni amorose, la fatica di accettare se stessa, il sentirsi sola.. Eloise vive tutte le emozioni di una qualsiasi ragazza. Essendo una storia, ovviamente tutto ciò viene romanzato ed estremizzato..

B: Pensi sia un libro adatto ad ogni tipo di lettore?

Autrice: Probabilmente si, come ogni libro. L’unico limite è l’età: non lo farei leggere a ragazzi troppo giovani (elementari per intenderci).

B: Eloise Dietro la maschera, la rivelazione è il primo capitolo di una saga fantasy. È già in fase di stesura il secondo volume?

Autrice: Si, è in stesura il sequel e in contemporanea è in fase di traduzione il primo capitolo

B: Il consiglio che daresti ai ragazzi che sono alle prime armi con la scrittura?

Autrice: Buttatevi. Provateci. Scrivete per voi stessi prima che per gli altri e se poi decidete di pubblicare, non fatevi fermare da niente e da nessuno. Diffidate da chi proverà ad ostacolarvi o a demoralizzarvi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...